Sistema di collaudo Flying Probe 2017-12-21T22:06:52+00:00

Sistema di collaudo Flying Probe

Verifiche elettriche tramite sonde mobili

Al fine di garantire la massima affidabilità delle schede elettroniche in uscita dalla propria linea di montaggio, EES  è attrezzata per poter  fare verifiche elettriche tramite sonde mobili con l’ausilio di una macchina Spea  “Flying Probe 4040 Top Line”, un sistema di test ad elevata flessibilità e nel contempo a costi contenuti.

Le principali caratteristiche della Flying Probe 4040 sono:

  • Contattazione  contemporanea dei due lati della scheda (TOP e BOTTOM)

  • Produttività elevata grazie ai motori lineari con cuscino magnetico ed encoder lineari su ogni asse X,Y,Z con risoluzione di 0.1 um

  • Area di test sino a 686x610mm

  • On Board Program

  • Boundary Scan

  • Test NZT (Nodal Impedance Test)

  • Test ICT, parametrico

Di seguito un elenco dei principali controlli possibili:

Corto circuito; resistenze (da 1mOhm a 100 MOhm); capacità (valore capacitivo da 1pF a 1 F), verifica polarità, misura della tensione operativa, verifica tecnologia costruttiva, corrente di leakage; induttanze (valore induttivo da 10uH a 10 H), valore resistivo; diodi (tensione diretta, tensione inversa, corrente di leakage); diodi zener (verifica polarità, tipologia, corrente di leakage); transistor bipolari verifica tensioni (Vbe, Vbc, Vce sat, Vce0) guadagno (HFE); transistor mosfet verifica resistenza Rdson, tensione (Vdson e Vdsoff), polarità; trasformatori verifica resistenza avvolgimento, induttanza avvolgimento, fase avvolgimenti, rapporto percentuale di trasformazione; relè verifica resistenza bobina, induttanza bobina, funzionale dei contatti, misura tempo di attuazione del contatto e resistenza del contatto chiuso-aperto; fusibili verifica valore, tipo;  regolatori di tensione verifica tensione uscita con carico nominale e carico massimo, line e load regulation; amplificatori operazionali verifica sbilanciamento positivo e negativo, tensioni di offset, configurazione Voltage Follower, correnti di bias, guadagno, risposta in frequenza, impedenza ingresso e uscita, slew rate; comparatori verifica sbilanciamento positivo e negativo, tensioni di offset, correnti di bias, risposta in frequenza, impedenza ingresso e uscita, slew rate; integrati digitali verifica tabella di verità, caratteristiche elettriche, livello integrazione, tipologia famiglia, Fan in e Fan out.

La Macchina

Flying Probe 4040 Top Line

Affinché una scheda possa essere collaudata sul sistema a sonde mobili SPEA 4040, le sue dimensioni devono essere comprese in una delle seguenti dimensioni (lunghezza x larghezza):

– 500x400mm (20×16”)
– 610x610mm (24×24”)
– 686x610mm (27×24”)

In accordo con l’area di test del sistema di cui si dispone.

Vedi i dettagli